Specifiche tecniche

Monomero Residuo

In un processo di polimerizzazione, la verifica del grado di conversione da monomero a polimero è uno dei controlli più importanti che devono essere condotti per garantire le caratteristiche funzionali del prodotto finito. Il grado di conversione viene espresso come percentuale di monomero che non è stato convertito a polimero, cioè come percentuale di monomero residuo ancora presente nel manufatto. Omnitech verifica il livello di monomero residuo in tutta la sua produzione, con test a campione, eseguendo questo controllo in due stadi successivi del processo produttivo: all’estrazione del manufatto dallo stampo di colata e dopo il trattamento di post indurimento. La determinazione del livello del monomero residuo viene così utilizzata sia per ottimizzare e controllare i parametri del processo di colata (e garantire così nel tempo la costanza della qualità della sua produzione) sia per ottimizzare il processo di post indurimento (al fine di garantire un livello costante minimale di monomero residuo negli articoli finiti). L’analisi strumentale di laboratorio per la determinazione di monomero residuo consiste nell’analisi gas-cromatografica condotta su campioni disciolti degli articoli prodotti, e si avvale dell’uso di curve di calibrazione ottenute con l’impiego di standard internazionali certificati.

Test resistenza agenti chimici